Luca Malacrida


Luca Malacrida (Delegazione Lazio)
Nato in Lombardia, a Morbegno (SO) ha conseguito il Diploma biennale di specializzazione in Tecnico dei Servizi della Ristorazione con una tesi sullo studio dello zafferano e i suoi suoi derivati – uso e consumo in campo culinario dal medioevo ad oggi.Inizia a lavorare nella zona fino al 2003, per poi trasferirsi a Roma, dove risiede tuttora. Il suo curriculum è ricco e variegato, e questo ha contribuito alla sua crescita professionale e ai risultati di oggi. Attualmente è Chef Executive presso l’Hotel Residenza Paolo IV e Cardinal Cesi. Ha da sempre avuto la passione la cucina:
Malacrida ha anche un master in pasticceria salutista presso la Cast Alimenti di Brescia, e ha frequentato Accademia Ferrarelle per un corso di aggiornamento cottura a bassa temperatura.

Il suo maestro è stato Luciano Cassera presso il Ristorante dei pescatori a Como.

Si tratta di uno dei luoghi di ristorazione lariana più antica, visto che la famiglia Cassera aveva già la licenza come distilleria e osteria a inizi del Novecento.

Prima di giungere a Roma, Malacrida è stao al Grand Hotel Villa Serbelloni di Bellagio (CO), e nel 2006 ha collaborato alla realizzazione del “Menù Fiducia” in onore del Santo Padre Papa Benedetto XVI presso la Basilica di S. Giovanni in Laterano a Roma. Amante di vini e liquori, Malacrida è un ex atleta, innamorato della lettura e della pesca.